Direct Line - risparmia sulla tua assicurazione
Transport International pentru publicitate aici trimite un email la webmaster@romania-italia.net

Autor Subiect: Cancer  (Citit de 4259 ori)

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Cancer
« : Mai 05, 2012, 03:59:08 am »
E atat de des intalnit din pacate (de aproape) si mai ales la toate varstele ca nu reusesc sa nu ma intreb: "cum e posibil???" In zona unde stau eu din 3 morti unul a murit de cancer si apare ca un "complot" la nivel international...
Citeam despre tratamente naturiste si alte povesti dar totul pare doar poveste...cand te apropii...dispar ca prin ceata...
Voi ati cunoscut/avut/ intalnit cazuri de mai aproape? Cunoscuti, apropiati au incercat alte tratamente in afara celor deja cunoscute pe scara larga?

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Re: Cancer
« Răspuns #1 : Mai 05, 2012, 05:12:14 am »
Ranya, tratamentele naturiste nu fac minuni in faza terminala. Mai ales pentru ca tratamentele naturiste sint mai lungi, nu au efecte imediate, mai ales dupa ce o viata intreaga ti-ai batut joc de organism in toate felurile: prin alimentatie, prin stilul de viata etc...
Naturismul incepe prin a elimina tot ceea ce este toxic din organism, abia apoi incepe sa trateze.
A te trata naturist cind esti mincat de cancer e ca si cum te-ai apuca sa stergi praful intr-o camera in care colcaie gindacii. Nu poti pretinde ca devine curata...
Cura naturista se incepe din timp, eliminind totodata si proastele obiceiuri, altfel ce elimini pe-o parte, introduci pe alta...

De altfel, nici macar metodele "traditionale" (chimio si radioterapia) nu fac minuni in faza terminala. Daca mori dupa 5 ani, esti scos din statisticile mortilor de cancer, dimpotriva, esti dat drept "succes medical".

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Tratament contra cancerului, care imbolnaveste de cancer
« Răspuns #2 : Mai 06, 2012, 02:33:21 am »
Producatorii medicamentului Revlimid (lenalidomida), destinat celor care sufera de anemii si celor care au diverse forme de cancer, avertizeaza ca pacientii care au urmat tratamente cu acest medicament au dezvoltat alte forme de cancer.

Health Canada si producatorul Celgene Inc. au revizuit prospectul si au introdus acest avertisment. Efectele secundare aparute in urma tratamentului cu Revlimid sunt legate de dezvoltarea cancerelor de piele sau a unor tumori maligne invazive, transmite winnipegfreepress care citeaza The Canadian Press.

Revlimid este un medicament impotriva cancerului, fiind folosit in combinatie cu alte substante in tratamentul mielomului multiplu (un cancer al celulelor plasmatice din maduva osoasa).

Anterior, in septembrie 2011, reprezentantii Agentiei Europene a Medicamentului i-au atentionat pe medici asupra faptului ca tratamentul cu medicamentul Revlimid poate creste riscul de aparitie a altor tumori maligne.

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #3 : Mai 06, 2012, 06:57:45 am »
http://www.prnewswire.com/news-releases/ipo-education-foundation-honors-top-inventors-of-2011-134692163.html
http://www.ipoef.org/AM/Template.cfm?Section=Inventor_of_the_Year&Template=/CM/HTMLDisplay.cfm&ContentID=31824
si o traducere facuta insa "automat", nu perfecta:
http://www.news-medical.net/news/20110829/2482/Italian.aspx?page=2
Pfizer Xalkori riceve l'approvazione FDA per il trattamento in fase avanzata i pazienti con NSCLC anormale gene ALK
La US Food and Drug Administration ha approvato oggi Xalkori (crizotinib) per il trattamento di alcuni pazienti con stadio avanzato (metastatico o localmente avanzato), tumori non a piccole cellule del polmone (NSCLC) che esprimono la chinasi anomala linfoma anaplastico (ALK) del gene.

Xalkori è stato approvato con un test diagnostico in che aiuterà a determinare se un paziente ha il gene anomalo ALK, un primo nel suo genere test genetico chiamato ALK Vysis Dividi Probe Kit FISH. E 'il secondo tale terapia mirata approvato dalla FDA quest'anno.

Questo gene ALK anomalia provoca lo sviluppo del cancro e la crescita. Circa l'1 per cento al 7 per cento di quelli con NSCLC hanno il gene ALK anomalia. I pazienti con questa forma di tumore al polmone sono tipicamente non-fumatori. Xalkori agisce bloccando alcune proteine ​​chiamati chinasi, tra cui la proteina prodotta dal gene ALK anormale. Xalkori è una pillola due volte al giorno come un singolo agente di trattamento.

"L'approvazione di Xalkori con un test specifico consente la selezione dei pazienti che hanno maggiori probabilità di rispondere al farmaco", ha detto Richard Pazdur, MD, direttore dell'Ufficio dei prodotti farmaco oncologico nel Centro della FDA per la valutazione della droga e della Ricerca. "Le terapie mirate come ad esempio Xalkori sono opzioni importanti per il trattamento di pazienti affetti da questa malattia e potrebbero concludersi con meno effetti collaterali."

Xalkori sicurezza e l'efficacia sono state stabilite in due multicentrico, a braccio singolo iscrizione studi per un totale di 255 pazienti con stadio avanzato ALK-positivi NSCLC. Un campione di tessuto polmonare di un paziente del cancro sono stati raccolti e testati per il gene ALK anomalia precedenti l'arruolamento dello studio. Gli studi sono stati progettati per misurare tasso di risposta obiettiva, la percentuale di pazienti che hanno avuto il cancro ritiro totale o parziale. La maggior parte dei pazienti negli studi avevano ricevuto una precedente chemioterapia.

In uno studio, il tasso di risposta obiettiva è stata del 50 per cento con una durata mediana della risposta di 42 settimane. In un altro, il tasso di risposta obiettiva è stata del 61 per cento con una durata mediana della risposta di 48 settimane.

La FDA ha basato la sua approvazione del ALK Vysis Dividi Probe Kit PESCE su dati provenienti da uno degli studi.

Xalkori è stato rivisto nell'ambito del programma di priorità della FDA revisione, che prevede un accelerato revisione semestrale di farmaci che possono offrire importanti progressi nel trattamento o che offrono un trattamento quando non esiste una terapia adeguata.

Xalkori è stato approvato nell'ambito del programma di approvazione accelerata della FDA, che permette l'agenzia di approvare un farmaco per curare una malattia grave sulla base di dati clinici che dimostrano che il farmaco ha un effetto su un endpoint che è ragionevolmente in grado di predire un beneficio clinico per i pazienti. Il programma è progettato per offrire ai pazienti un accesso più rapido ai nuovi farmaci promettenti, seguita da ulteriori studi per confermare beneficio clinico del farmaco.
Xalkori e il compagno Vysis ALK Dividi Kit sonda FISH sono stati approvati prima del settembre del farmaco 30, 2011, l'FDA rivedere data obiettivo e la diagnostica compagno 'settembre 28, 2011, revisione meta data.

"La tendenza in oncologia la ricerca continua verso terapie mirate", ha detto Alberto Gutierrez, Ph.D., direttore dell'Ufficio di Valutazione In dispositivo diagnostico in vitro e Sicurezza nel Centro della FDA per i dispositivi e la salute radiologica. "Questo test è un esempio del ruolo importante diagnostica compagno di gioco nel determinare che i trattamenti più sicuri e più efficaci sono tempestivamente consegnati ai pazienti che vivono con malattie gravi e pericolose per la vita".

Gli effetti indesiderati più comunemente riportati nei pazienti trattati con Xalkori inclusi disturbi della vista, nausea, diarrea, vomito, gonfiore (edema) e costipazione. Disturbi della vista compresa disabilità visiva, lampi di luce, offuscamento della vista, mosche volanti, visione doppia, sensibilità alla luce, e di difetti del campo visivo. Uso Xalkori è stato anche associato con infiammazione del tessuto polmonare (polmonite), che può essere pericolosa per la vita. I pazienti con polmonite correlata al trattamento in modo permanente dovrebbe interrompere il trattamento con Xalkori. Il farmaco non deve essere utilizzato in donne in gravidanza.

Nel luglio 2011, l'FDA ha emesso un settore progetto di orientamenti sulla politica dell'agenzia per rivedere un compagno di diagnostica e la terapia farmacologica corrispondente. La guida è attualmente disponibile per un commento pubblico.

Xalkori è commercializzato da New York City-based Pfizer. La ALK Vysis Dividi Kit sonda FISH è commercializzato da Abbott Molecular Inc. di Des Plaines, Illinois

FONTE US Food and Drug Administration

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #4 : Mai 18, 2012, 08:49:13 pm »
<a href="http://www.youtube.com/watch?v=MHCvUHcdjR8" target="_blank">http://www.youtube.com/watch?v=MHCvUHcdjR8</a>

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #5 : Mai 20, 2012, 08:50:38 pm »
http://www.bbc.co.uk/news/health-11930988
Small daily aspirin dose 'cuts cancer risk'
http://www.piusanipiubelli.it/salute/ricerca/aspirina-al-giorno-ostacolerebbe-cancro-parola-all-esperto.htm
Da antinfiammatorio ad antitumorale, le virtù e i vizi di un medicinale da banco spiegati dall'esperto Stefano Cascinu, presidente AIOM

Abraxas

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 963
Re: Cancer
« Răspuns #6 : Mai 21, 2012, 05:19:12 pm »
dupa parerea mea dieta (digiuno de o zi din cand in cand) si mindcontrolul poate sa ajute in prevenirea cancerului. Poate. Eu numai asa imi pot explica de ce eu nu m-am imbolnavit cand prietenii mei din copilarie mureau de cancer. Dar poate ca e o chestie genetica, adica e norocul si atata.

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Re: Cancer
« Răspuns #7 : Mai 22, 2012, 03:00:42 am »
Intr-un studiu publicat recent in "The Lancet Oncology", se arata ca dintr-un total de 12,7 milioane de cancere in lume (16%), doua milioane de cazuri noi de afectiuni erau imputabile in 2008 infectiilor.

Cifra impresionanta ce reiese din studiul mentionat reprezinta in acelasi timp un semnal de alarma asupra faptului ca aproximativ 1,5 milioane de persoane mor pe an in lume, din cauza diferitelor tipuri de cancer.

Autorii lucrarii, dr Catherine de Martel si Martyn Plummer, de la Agentia Internationala pentru Cercetare in Domeniul Cancerului, ce face parte din OMS, citati de Le Point, estimeaza ca un deces de la o tumora maligna din cinci in lume are drept cauza cancerul de origine infectioasa.

Sigur ca trebuie sa se tina cont de disparitatile geografice. Ele sunt foarte importante. Practica a dovedit ca tumorile maligne provocate de bacterii sau de virusi sunt mult mai frecvente in tarile cel mai putin dezvoltate (22,9%), decat in cele bogate (7,4%).

Frecventa lor variaza considerabil si in functie de regiuni. De la 3,3% in Australia si Noua Zeelanda, la 32,7% in Africa subsahariana. Iata de ce dr. Christopher P. Wild, director IARC, precizeaza pe site-ul centrului de referinta al OMS ca acest lucru: "pune in evidenta necesitatea de a fixa prioritatile luptei impotriva cancerului pe plan national si regional, in functie de greutatea cancerelor de origine infectioasa, cu precadere in tarile cu venituri mici si medii".

Primul virus implicat intr-un cancer a fost observat in Africa, in 1958, gratie lucrarilor lui Denis Parsons Burkitt, un chirurg britanic care studia o forma particulara de limfom aparuta la copiii din Uganda. Opt ani mai tarziu, Michael Anthony Epstein si studenta sa Yvonne Barr au descris procesul de cancerogeneza, indentificand forma virala responsabila.

De atunci se stie ca virusul Epstein-Barr intra in dezvoltarea altor tumori maligne, mai ales a cancerului nazofaringian, dar la fel ca SIDA, creste considerabil riscul aparitiei unor altfel de tipuri.

Principalii inamici

Astazi, patru principali microbi ce stau la originea cancerelor sunt perfect identificati. S-a constatat ca din doua milioane de cazuri, 1,9 milioane sunt induse de bacteria Helicobacter pylori pentru cancerul stomacului, de virusul hepatitei B si C pentru cel al ficatului si de papilomavirus (HPV) pentru cancerul de col uterin. Ultimul ar reprezenta circa jumatate din totalul tumorilor maligne de origine infectioasa la femei (in 2008) si 80% din cancerul gastric si hepatic la barbati.

Odata identificati acesti "inamici", exista si posibilitati de a fi combatuti, prin aplicarea unor metode preventive eficace si valide: vaccinarea, respectarea cu strictete a regulilor de igiena in timpul injectiilor sau al tratamentului antimicrobian. Toate putand sa aiba efecte substantiale in deceniile viitoare legate de greutatea pe care o reprezinta cancerul in lume.

In tarile bogate, accesul la vaccinuri inseamna o mare sansa. Ramane ca orice femeie sa se supuna cu regularitate unor examene medicale speciale, pentru a depista cancerul de col. De asemenea, sa inteleaga si ca un simplu tratament poate invinge infectiile cu Helicobacter.

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #8 : Mai 27, 2012, 06:27:23 pm »

Lulu

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 712
Re: Cancer
« Răspuns #9 : Mai 30, 2012, 01:24:05 am »
Dar poate ca e o chestie genetica, adica e norocul si atata.
Da!

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #10 : Mai 31, 2012, 10:56:33 am »
http://www.naturmedica.com/index.php?mod=content&cat=CONTENT&padre=197&ID=198&livello=subsub&lang=IT
Graviola E Cancro
Graviola e cancro: la ricerca e la disinformazione
Una grande compagnia farmaceutica era quasi riuscita a far passare sotto silenzio una sbalorditiva ricerca su un anti-cancro naturale
Alcuni tipi di cancro (colon, seno, prostata,ecc) sconfitti da una miracolosa pianta dell’ Amazzonia che è risultata essere 10.000 volte più potente di alcuni farmaci chemioterapici

Da oggi il futuro del trattamento del cancro e le possibilità di sopravvivenza sembrano molto più promettenti che mai. Il merito va ad una pianta che cresce in Amazzonia, nelle foreste pluviali del sud America: la GRAVIOLA (Annona muricata). Molto probabilmente fra non molto tempo potremo cambiare opinione sulle possibilità di sconfiggere il cancro. Dagli estratti di questa potente pianta potrà essere possibile:

Sconfiggere il cancro in tutta sicurezza con una terapia completamente naturale che non provoca nausea, perdita di peso e di capelli.
Proteggere il sistema immunitario ed evitare infezioni fatali.
Sentirsi più forti e sani durante tutto il corso del trattamento.
Aumentare la propria energia e migliorare l’aspettativa di vita.

diandra

  • Prospatura
  • *
  • Mesaje postate: 7
Re: Cancer
« Răspuns #11 : Iunie 28, 2012, 08:08:21 am »
Sora mea a murit anul trecut in toamna de...cancer la san,care cred ca s-a extins si la plamini,dar doctorii nu au mai spus nimic...avea 47 ani...de la diagnosticul fatal pina cind a plecat dintre noi,au fost 5 ani...a urmat toate tratamentele posibile,chimioterapie,radio,etc, si naturiste...ceea ce vreau sa spun,in cazul sorei mele,ca fara sprijin moral,afectiv,care l-a primit din partea mamei,si fara tratamentul naturist intensiv care l-a urmat,ea nu putea sa lupte nici acesti 5 ani...si ceea ce mai doresc sa va spun e ca din pacate mama noastra a murit,si astfele dupa citeva luni.sora mea fara nici un alt sprijin moral si afectiv,nu a mai avut putere sa continue sa lupte si astfel a refuzat sa mai ia tratament naturist,care va spun ca atita timp cit lua,ea s-a simtit foarte bine,a venit si aici la mine in Italia,si intr-o saptamina s-a chinuit pina cind..s-a stins...va doresc sanatate si sa fiti uniti nu numai la bine dar si la necaz...conteaza enorm...

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #12 : Iunie 28, 2012, 09:58:50 am »
Imi pare rau Diandra....
Citat
sa fiti uniti nu numai la bine dar si la necaz...conteaza enorm...
asa e...
Pot sa te intreb, ce tratament naturist a facut?

Abraxas

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 963
Re: Cancer
« Răspuns #13 : August 01, 2012, 04:55:25 am »
cremele solare folosite des pot provoca cancer de piele  :(
asa scrie in unele articole pe net
nici de asta nu mai putem fi siguri

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Re: Cancer
« Răspuns #14 : August 01, 2012, 07:03:04 am »
eu pe asta v-am spus-o de mult... Cremele solare contin substante cancerogene... iare soarele e sanatos, pentru ca da vitamina D.
gaura-n ozon si aburelile alea sint terorisme. Cititi "La luce che cura"..

Cocolina

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1606
  • Fluture cu aripile pudrate-n praf de stele...
Re: Cancer
« Răspuns #15 : August 12, 2012, 03:54:11 am »
Farmaci anticancro: il succo di pompelmo triplica effetto

 Valentina Cervelli

Potenziare i farmaci anticancro? Si potrebbe fare con il succo di pompelmo, anche solo bevendone un bicchiere ogni giorno. Lo rivela una ricerca condotta dall’University of Chicago Medicine recentemente pubblicata sulla rivista di settore Clinical Cancer Research. Unire questa semplice bevanda alla normale terapia effettuata in caso di tumore porterebbe addirittura a triplicare gli effetti di quest’ultima.

 
Il succo di pompelmo riuscirebbe inoltre a ridurre gli effetti collaterali solitamente associate alle dosi molto alte di farmaco che vengono solitamente utilizzate nella cura dei pazienti affetti dal cancro. Un metodo che riuscirebbe addirittura a ridurre i notevoli costi degli stessi. Gli scienziati hanno rilevato nel corso della sperimentazione che il succo di pompelmo è in grado di incrementare di circa il 350% l’effetto del sirolimus, attualmente utilizzato ed approvato per i malati sottoposti a trapianto ma che presto potrebbe essere utilizzato ufficialmente anche come terapia anticancro. Anche il ketoconazolo è in grado di aumentare gli effetti del medicinale sopracitato, di almeno il 500%: immaginate l’utilizzo combinato dei due mezzi.
 
Commenta il dott. Ezra Cohen che ha condotto lo studio:
 
Il succo di pompelmo aumenta notevolmente i livelli nel sangue di questi farmaci. Una somministrazione controllata del succo di pompelmo potrebbe incrementare l’efficacia e la disponibilità di farmaci come il sirolimus.
  http://www.medicinalive.com/​medicina-tradizionale/​ricerca-e-sperimentazione/​farmaci-anticancro-succo-pompel​mo-triplica-effetti/

Cocolina

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1606
  • Fluture cu aripile pudrate-n praf de stele...

brunetica

  • Bazat
  • ***
  • Mesaje postate: 139
Re: Cancer
« Răspuns #17 : August 13, 2012, 09:44:55 pm »
E atat de des intalnit din pacate (de aproape) si mai ales la toate varstele ca nu reusesc sa nu ma intreb: "cum e posibil???" In zona unde stau eu din 3 morti unul a murit de cancer si apare ca un "complot" la nivel international...
Citeam despre tratamente naturiste si alte povesti dar totul pare doar poveste...cand te apropii...dispar ca prin ceata...
Voi ati cunoscut/avut/ intalnit cazuri de mai aproape? Cunoscuti, apropiati au incercat alte tratamente in afara celor deja cunoscute pe scara larga?
Tatal meu a murit in urma cu 2 ani de cancer dat l am operat si a mai trait doar doi ani dupa operatie.Anul acesta a murit tatal prietenei mele care a refuzat operatia si a incercat numai cu tratamente naturiste aduse din alta tara dar a fost in zadar.Sa zicem ca operatia iti un pic zilele de supravietuire pe cand al prietenei mele refuzand operatia a decedat dupa 6 luni de la aflarea diagnosticului......Cancerul a devenit la moda,cand aud ca cineva e bolnav intreb dar ce are si raspunsul e cancer.....Din pacate nu exista tratament pentru aceasta boala...Ne incurajam si ne mintim singuri uneori si speram ca poate o sa fie bine....asa am crezut de tatal meu ca va mai trai vreo 5 ani dupa operatie dar totul a fost in zadar...

ranya

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1319
  • Verus amicus amore, more, ore, re cognoscitur-
Re: Cancer
« Răspuns #18 : August 23, 2012, 08:36:40 am »
Sunt atatea tipuri de cancer ca nici nu mi-as putea imagina sa generalizez "cine se opereaza traieste (mai mult) cine nu ba". Avem in familie doua cazuri, persoane tinere (43-52 de ani), ultimul stadiu, neoperabil, unul a schimbat alimentatia si se trateaza in principal cu aloe arborescens, ascorbato di potassio, amigdalina - vitamina B17 (seminte de migdale amare, una pe zi impartita in patru) vitamine etc. se simte bine, duce o viata relativ "normala", adica iese, se plimba, mai lucreaza etc; celalalt a refuzat sau mai bine zis cei care ii sunt apropiati cred exact ca si tine "ca nu exista tratament pentru aceasta boala"; se trateaza insa cu chemio si radiatii, se simte foarte rau si nu se mai poate misca de unul singur.  :(
Cu asta nu vreau sa afirm ca un tratament naturist face miracole, sunt doua persoane diferite si boala desi are un nume comun in mod sigur nu e la fel; dar daca ai citit/informat, conteaza foarte mult si starea de spirit, optimismul si ...increderea, sau cum spun italienii "la speranza è l'ultima a morire".

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Re: Cancer
« Răspuns #19 : Septembrie 08, 2012, 02:14:57 am »
Scoperta la cura contro il cancro, non pubblicizzata perché non fa guadagnare

E con questa notizia la popolazione umana ha letteralmente toccato il  fondo! Purtroppo ciò che avete letto nel titolo è vero, purtroppo o per  fortuna, a seconda dei punti di vista.
     
     La cura per il cancro a quanto pare è semplice e costa poco, stiamo parlando dell’utilizzo del di-cloro acetato, attualmente impiegato nei problemi metabolici. Sono state fatte delle prove, dei test in laboratorio, e il risultato è stato positivo sotto tutti i punti di vista! Utilizzando il DCA (di-cloro acetato) i tumori sono stati annientati e i tessuti sani sono stati lasciati integri.
 Il DCA agisce sui mitocondri delle cellule malate, portandole  all’apoptosi, ovvero alla morte cellulare. Essendo il DCA già utilizzato  per contrastare i disturbi alimentari, questo è ampiamente disponibile.
 Queste scoperte sono state fatte nel 2007, ovvero ben 5 anni fa, ma non sono mai state diffuse. Il motivo? Semplice! Nessun guadagno per le case farmaceutiche, in quanto questa è una terapia naturale e non può essere brevettata.
 Spero che in questo momento siate indignati quanto me, perché questa notizia è a dir poco sconvolgente. Allora indignatevi, ma soprattutto informatevi!  Pensateci un attimo, se questa notizia è vera allora si potrebbe  evitare tanta sofferenza a tante tante persone. Il cancro è una malattia  che ti succhia via la vita all’improvviso, impedendoti  di vivere, impedendoti di essere felice. Ti risucchia in un baratro, ti  priva degli anni migliori, della famiglia, degli amici, ti impedisce di  godere dell’amore che hai intorno. Una cura per tutto questo è la cosa migliore che potrebbe capitare a tutto il genere umano.
 Allora fate come me, indignatevi e informatevi. Non possono nascondere la scoperta più importante solo perché non c’è guadagno.
 Forse alcuni laboratori indipendenti in futuro prenderanno in mano  questa situazione, ma non è una notizia certa. Allora vi dico, diffondete questa notizia,  fate in modo che ogni uomo, donna o bambino sappia che c’è speranza,  solo quando tutti saranno informati di questa notizia, non potranno fare  a meno di diffondere la cura nel modo migliore.
 Per il momento vi lascio il sito dove è spiegato tutto sul DCA, dove ci sono i dosaggi, le esperienze, i vari casi, i pro e i contro.
 http://www.thedcasite.com/
 Spero possa esservi d’aiuto nello sfortunato caso in cui ne abbiate realmente bisogno.
 Caterina Perilli


r.valentin

  • Prospatura
  • *
  • Mesaje postate: 10
Re: Cancer
« Răspuns #20 : Septembrie 08, 2012, 03:18:29 am »
Am citit foarte multe articole care spuneau ca s-a demonstrat medical ca prevenirea si tratarea cancerului se face cu doze mari de vitamina b12 (se gasesc diverse articole pe google despre aceast subiect). Desi companiile farmaceutice fac tot posibilul sa spuna ca nu e adevarat, am citit ca mai multi oameni au spus ca dupa un tratament de genul asta au reusit sa scape de cancer. Nu sunt specialist , dar ma gandesc ca avand in vedere ca sunt vreo 7 miliarde de locuitori pe planeta, iar numarul tinde sa fie din ce in ce mai mare, nu se chinuie nimeni sa gaseasca cu adevarat o solutie la problemele de "decimare in masa" a populariei tocmai pentru ca resursele sunt din ce in ce mai mici pe aceasa planeta. Nu sunt fan al teoriilor conspirationiste ... dar nici nu m-ar mira sa se descopere ca e adevarat

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Re: Cancer
« Răspuns #21 : Septembrie 08, 2012, 04:07:24 am »
Pai vezi topicul urmator, ca sa-ti dai seama ca exista cure pentru cancer, dar nu vor sa le recunoasca nenorocitii...

darius05

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1244
  • Natura ne aseamana.Educatia ne deosebeste.
Re: Cancer
« Răspuns #22 : Septembrie 09, 2012, 01:20:03 am »
Bun... ,si daca noi ne informam ,cine ne poate retine sa aplicam aceste tratamente?

Madalina_Reloaded

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 23439
  • Frumuseţea stă în ochii celui care priveşte.
Re: Cancer
« Răspuns #23 : Septembrie 09, 2012, 02:40:56 am »
Pai nu te opreste nimeni. Problema e ca nu sint recunoscute, deci... se platesc din buzunarul propriu si pe proprie raspundere...

lidia_dorin

  • Veteran
  • *****
  • Mesaje postate: 1391
Re: Cancer
« Răspuns #24 : Septembrie 09, 2012, 06:43:39 pm »
Problema e alta. Panica te duce direct la spital, iar cand te gandesti la alternative e prea tarziu.

Eu acuma nu stiu daca la tatal meu functioneaza tratamentul (cancer prostata, tratament hormonal), adica sigur functioneaza , e si norocul nostru ca e un cancer mai calm ca altele, dar el si-a schimbat total regimul alimentar si integreaza cu ce stie ca-i face bine. La inceput a luat extract de melagrana, care impiedica metastazele, cand poate mananca fructele proaspete, mananca uneori seminte de zarzare, caise (amare )pt vit B17, , bea cate un l de suc de rosii pe zi, facut de mama, nu bea, nu fumeaza, mananca f putina carne alba. Nu se comporta ca un bolnav, e f activ (acuma ai mei sunt in statiune la Amara). Iarna mananca fructe de catina, puse de mama la uscat cu tot cu ramuri, nu ia sirop din cauza mierii, evita dulciurile. Valorile la psa sunt mereu sub 1, la inceput erau imense, parca in jur de 14-16.
Articole de genul
http://www.segnidalcielo.it/2012/09/ricercatrice-friulana-scopre-molecola-contro-il-cancro-tra-qualche-anno-si-potrebbe-eliminare-la-chemio-e-la-radioterapia/
am citit cu zecile, se descopera incontinuu substante anti cancer, problema e daca pot fi sintetizate si ce profit pot aduce. Daca nu , nu mai auzim de ele, putetm fi siguri.

-gli inibitori di pompa protonica
-l'aloina
-dicloroacetato, despre care s-a scris si mai sus
dicloroacetato
-tratamente legate di imunologie
e chi ne ha piu ne mette.

 

 
 
 
   
  pentru publicitate aici trimite un email la webmaster@romania-italia.net   per publicita' manda una email a webmaster@romania-italia.net